Home  › Fisco e contabilità

Comuni, tre giorni per chiedere il bonus sulle metropolitane

di Redazione Quotidiano enti locali e Pa

La Ragioneria generale apre il canaleche i Comuni devono sfruttare per ottenere una parte dei 50 milioni di spazi finanziari messi a disposizione dal decreto Expo per gli enti che nel 2015 hanno effettuato pagamenti con risorse proprie per cofinanziare gli interventi sulle linee metropolitane approvati a suo tempo dal Cipet (il comitato interministeriale per la programmazione economica nel trasporto). I tempi sono strettissimi, perché le amministrazioni locali interessate hanno tempo fino a dopodomani, giovedì 3 ottobre, per effettuare le richieste (il decreto prevede l'attribuzione entro 8 giorni dalla sua entrata in vigore). Gli spazi che saranno concessi permetteranno l'esclusione dei relativi pagamenti dal saldo rilevante per il Patto di stabilità 2015. In ogni caso, gli enti locali hanno avuto tempo fino a ieri per effettuare l'assestamento di bilancio, e quindi non potranno più ritoccare i loro conti tenendo in considerazione il bonus


© RIPRODUZIONE RISERVATA