Home  › Fisco e contabilità

Riaccertamento residui, doppio parere sulla delibera «corretta» dai revisori

di Anna Guiducci e Patrizia Ruffini

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'atto deliberativo che abbia recepito le indicazioni contenute in un parere dell'organo di revisione deve ottenere dallo stesso un secondo "via libera".L'istruzione operativa emerge dalla recente delibera della Corte dei conti Lombardia n. 410/2015, che risponde al quesito dei Comuni di un'Unione comasca se sia legittimo il rifiuto da parte dell'organo di revisione di rendere un secondo parere sulla proposta di Giunta di riaccertamento straordinario dei residui, nel caso in cui l'organo esecutivo abbia apportato modifiche allo schema precedente ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?