Home  › Fisco e contabilità

Gli aumenti Tari non possono punire chi non fa la raccolta differenziata

di Giuseppe Debenedetto

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'aumento della Tari per alcune zone del territorio comunale non può essere giustificato con una minore percentuale di raccolta differenziata rispetto al centro abitato. Lo ha chiarito il Tar Napoli con la sentenza n. 5408/2015, in applicazione del principio comunitario «chi inquina paga». Gli incrementi «su misura» La controversia riguardava un comprensorio utilizzato dagli abitanti della base Nato americana, per il quale il Comune aveva aumentato le tariffe del 57% rispetto all'anno precedente, diversamente da tutte le altre utenze ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?