Home  › Fisco e contabilità

Ai fabbricati rurali basta la domanda per evitare l'imposta

di Francesco Falcone

Nel caso in cui sia stata presentata una domanda di variazione catastale entro il 30 settembre 2011, al fine di ottenere il riconoscimento del requisito di ruralità dei fabbricati, gli effetti della variazione retroagiscono al 1° gennaio 2006 comportando, pertanto, l'esclusione dall'Ici a far tempo dall'anno d'imposta 2006. Il caso A dirlo è stata la Ctr Lombardia, sezione staccata di Brescia (presidente e relatore Montanari) con la sentenza 3249/67/2015. Una azienda agricola, svolgente l'attività di allevamento di galline ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?