Home  › Fisco e contabilità

Negli accantonamenti anche le quote residue dello sblocca-debiti

di Luciano Cimbolini e Vito Tatò

Il decreto enti locali contiene una novità che lascia perplessi. L'articolo 2, comma 6 prevede che gli enti destinatari delle anticipazioni a valere sul fondo per assicurare la liquidità (articolo 1 del Dl 35/2013) possano utilizzare la quota accantonata nel risultato di amministrazione a seguito delle erogazioni, per l'accantonamento al fondo crediti di dubbia esigibilità nel risultato di amministrazione. Le conseguenze per chi è in disavanzo Gli enti che, dovendo quantificare e finanziare il fondo crediti di dubbia esigibilità, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?