Home  › Fisco e contabilità

Imu e Tasi, «correzioni» possibili fino al 14 settembre

di Luigi Lovecchio

Da quest'anno, i contribuenti possono contare sulla nuova chance del ravvedimento entro 90 giorni dalla scadenza, che si aggiunge al ravvedimento breve, entro 30 giorni, e al cosiddetto ravvedimento sprint, che si chiude entro 14 giorni dal termine di legge. Sarà quindi possibile regolarizzare gli errori nei pagamenti in scadenza oggi anche sino al 14 settembre. A far luce sulla "oscura" norma, introdotta dalla legge di stabilità 2015, ha contribuito la circolare n. 23/E dell'Agenzia delle Entrate. ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?