Home  › Fisco e contabilità

Armonizzazione, utilizzo dell'avanzo libero vincolato alla copertura dei debiti fuori bilancio

di Marco Allegretti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La nuova formulazione dell'articolo 187 del Tuel non permette l'applicazione dell'avanzo libero alla spesa corrente "permanente", neanche in sede di assestamento. Per fare ciò resta solo la strada della dichiarazione di disequilibrio secondo l'articolo 193, ovvero il finanziamento dell'accantonamento a Fondo Crediti di Dubbia Esigibilità (Fcde) iscritto in competenza con l'eventuale relativa quota «svincolata» di avanzo accantonato. Il possibile utilizzo dell'avanzo libero Il comma 2 dell'articolo 187 del Tuel vigente dal 2015 definisce un ordine di priorità per l'utilizzo della quota ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?