Home  › Fisco e contabilità

Niente fideiussioni per chi ha violato il Patto di stabilità

di Giovanni G.A. Dato

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il divieto di ricorrere all’indebitamento deve essere rispettato da un punto di vista sostanziale e non solo formale; conseguentemente l’Ente che ha violato il patto di stabilità non può porre in essere operazioni elusive mediante particolari fattispecie contrattuali. In particolare, gli Enti locali che hanno violato il patto di stabilità non possono, nell’esercizio successivo e fino a quando non sia tornato a rispettare i parametri imposti dal patto, rilasciare fideiussioni: questo, in sintesi, l’orientamento espresso dalla Corte dei conti, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?