Home  › Fisco e contabilità

Lo split payment esclude le operazioni in reverse charge e le fatture ai professionisti

di Alessandro Garzon

Nell'individuare gli enti pubblici chiamati ad applicare lo split payment, il comma 628 della legge di stabilità fa riferimento alle cessioni/prestazioni per le quali questi soggetti non sono debitori d'imposta in base alle disposizioni in materia di Iva. Sul punto alcuni commentatori hanno equiparato la figura dell'ente non debitore d'imposta a quella dell'ente non soggetto passivo Iva (il quale opera nell'ambito della propria attività istituzionale), come se l'espressione «debitore d'imposta» discendesse da una imprecisione normativa e dovesse dunque ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?