Home  › Fisco e contabilità

Conti pubblici al vaglio della Ue: l'Italia rimandata a marzo su Patto di stabilità e crescita

di Paolo Canaparo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La Commissione Ue ritiene che il documento programmatico di bilancio aggiornato dell'Italia, attualmente sottoposta al braccio preventivo e soggetta alla regola del debito, è a rischio di non conformità rispetto ai requisiti del Patto di stabilità e crescita (PSC). L'organismo europeo invita quindi le autorità ad adottare nell'ambito del processo di bilancio nazionale le misure necessarie a garantire che il bilancio 2015 sia conforme al predetto Patto. La Commissione ritiene inoltre che l'Italia abbia compiuto" qualche progresso" per quanto ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?