Home  › Fisco e contabilita

Sblocca debiti: l'anticipazione non può finanziare "nuove" spese

di Marco Rossi

I giudici contabili hanno censurato il comportamento di una Regione che aveva utilizzato tali risorse per ripianare il disavanzo risultante dal rendiconto 2012 e per finanziare i trasferimenti alle aziende sanitarie e gli ammortamenti non sterilizzati

Le somme ricevute dagli Enti a seguito dei provvedimenti "sblocca-debiti" (in particolare dal Dl 35/2013 convertito nella legge 64/2013), a valere sui fondi specificamente costituiti, rappresentano "anticipazioni" finanziarie finalizzate a fronteggiare situazioni di tensione di liquidità e non possono essere destinate al finanziamento di ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?