Home  › Fisco e contabilita

Tasi, Tari e Tares: l'Agenzia delle Entrate definisce i codici tributo

di Claudio Carbone

Tre risoluzioni forniscono quanto necessario per i versamenti, così sbloccando l'impasse dei Comuni relativamente alla predisposizione dei bilanci preventivi

Con tre distinte risoluzioni, l'Agenzia delle Entrate ha definito i codici tributo delle due componenti la nuova imposta unica comunale (Iuc): quella relativa ai servizi indivisibili (Tasi) e quella concernente il prelievo sui rifiuti (Tari), necessari per eseguire i versamenti tramite modello F24 ed F24 EP, di fatto bloccati per la loro assenza.L'Agenzia, inoltre, ha ridenominato i codici tributo Tares e ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?