Home  › Edilizia e appalti

«Sì» all'integrazione «postuma» dell'offerta tecnica se non altera i contenuti

di Stefano Usai

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Secondo il Tar Sicilia, Catania, sezione IV, sentenza n. 1137/2018, la possibilità di utilizzare il soccorso istruttorio integrativo (articolo 83, comma 9 del codice) per carenze dell'offerta tecnica, incontra solamente il limite, invalicabile, di modifiche o alterazioni «postume». Nel caso in cui l'appaltatore abbia però omesso di allegare una dichiarazione all'offerta – richiesta dalla stazione appaltante a pena di esclusione - la cui successiva produzione non alteri in alcun modo la proposta originaria, l'integrazione può essere ammessa. La questione ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?