Home  › Edilizia e appalti

Revoca dell'aggiudicazione definitiva se si perde la regolarità contributiva

di Alberto Ceste

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il provvedimento di aggiudicazione definitiva di una gara pubblica è per legge sottoposto alla condizione di efficacia che richiede la permanenza dei requisiti necessari sia per la partecipazione alla gara e sia anche per la stipulazione del contratto con la stazione appaltante. Di conseguenza, l'aggiudicazione, pur definitiva, diviene efficace soltanto dopo la verifica del permanere del possesso di tutti i requisiti prescritti: tra questi, anche quello relativo alla regolarità contributiva. Per l'effetto, è legittima la revoca in autotutela assunta ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?