Home  › Edilizia e appalti

Appalti, l'istanza di rottamazione non sana l'irregolarità fiscale

di Antonio Nicodemo e Maria Cristina Sassone

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Sussiste l’irregolarità fiscale anche nel caso in cui il concorrente, dopo la notifica della cartella di pagamento e successivamente al termine ultimo per la presentazione delle offerte, abbia presentato all’Agenzia delle entrate l’istanza di «rottamazione del ruolo» ex articolo 6 Dl n. 193 del 2016. E ciò perché la cartella esattoriale può essere impugnata solo per vizi formali e quindi tale impugnazione non incide sulla definitività della violazione fiscale, la quale risulta accertata attraverso la stessa emanazione della cartella. ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?