Home  › Edilizia e appalti

Criteri ambientali minimi, al via la vigilanza dell'Anac e la revisione del piano per la sostenibilità

di Sauro Prandi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Firmato il protocollo d'intesa tra Anac e ministero dell'Ambiente sull'applicazione dei criteri ambientali minimi (Cam) nelle gare d'appalto. Il ruolo dell’Anac Due sono le novità che riaccendono i riflettori sul tema. Una è la discesa in campo dell'Anac che, utilizzando anche informazioni tratte dall'Osservatorio dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture, d'intesa con il ministero, effettuerà attività di: monitoraggio e vigilanza sull'applicazione dei Cam (ad esempio, aspetti connessi alle fasi di aggiudicazione ed esecuzione dei contratti), regolazione ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?