Home  › Edilizia e appalti

Sull’anomalia dell’offerta sempre da verificare il costo del lavoro

di Ilenia Filippetti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Nell’esecuzione degli appalti pubblici gli operatori economici sono sempre obbligati a rispettare le norme poste a tutela del lavoro e la stazione appaltante deve sempre chiedere all'aggiudicatario, in sede di verifica sull'anomalia dell'offerta, i giustificativi del costo della manodopera. È questo il principio affermato dal Tar Umbria con la sentenza n. 168/2018. Il caso Il gestore uscente del servizio di spazzamento stradale nei Comuni di Terni e Narni partecipava alla procedura aperta indetta per il riaffidamento del predetto servizio mediante accordo ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?