Home  › Edilizia e appalti

Revoca legittima se cambia il giudizio sull’interesse a bandire la gara

di Michele Nico

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L’atto di aggiudicazione definitiva della gara può essere revocato per una nuova valutazione dell’interesse pubblico originario, fermo restando l’obbligo di indennizzo per il pregiudizio arrecato ai soggetti direttamente interessati.Attenendosi a un orientamento giurisprudenziale in tal senso, il Tar Lazio - sezione III - con la sentenza n. 2517/2018desume il principio sopra enunciato dal fatto che l’articolo 30, comma 8, del Dlgs 50/2016 (codice dei contratti) prevede espressamente che «alle procedure di affidamento e alle altre attività amministrative in ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?