Home  › Edilizia e appalti

Appalti, il bando di gara può prevedere clausole «non generiche» per verificare l’utilità dell’offerta

di Giulia Valenti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

È compatibile con il principio di concorrenza e ampia partecipazione alle procedure di gara la previsione di clausole volte ad accertare concretamente la reale funzionalità ed utilità del prodotto offerto. È quanto afferma il Consiglio di Stato, Sezione V, sentenza n. 1039/2018. Il caso Con ricorso pervenuto al Consiglio di Stato il 24 agosto 2017 viene impugnata la sentenza del Tar Veneto che aveva giudicato illegittime le clausole non generiche inserite nel capitolato di gara, perché volte solo a ridurre ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?