Home  › Edilizia e appalti

Abusi edilizi, sanzione solo dopo un’istruttoria completa

di Gabriele Gagliardini

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L’ingiunzione di demolizione delle opere abusive presuppone lo svolgimento di un’istruttoria esaustiva e accurata sull’illecito. È quanto afferma il Tar Lazio, con la sentenza n. 550/2018. Il caso Roma Capitale ingiungeva la demolizione degli interventi di ristrutturazione di un immobile situato sul proprio territorio comunale, ritenendo che gli stessi fossero stati realizzati abusivamente. I proprietari dell’edificio contestavano l’illegittimità della determinazione dell’Ente dinanzi al Tribunale regionale, chiedendone l’annullamento, tra gli altri motivi, per difetto di istruttoria procedimentale. Infatti, le opere ritenute ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?