Home  › Edilizia e appalti

Per il Consiglio di Stato rotazione sempre obbligatoria per l'affidatario uscente

di Stefano Usai

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Sull’obbligo della rotazione nelle procedure di affidamento «derogatorie» all’ordinaria evidenza pubblica ritorna il Consiglio di Stato, sezione V, con la sentenza n. 5854/2017.Come già fatto nellasentenza della VI sezione del 31 agosto scorso n. 4125, i giudici di Palazzo Spada ribadiscono il carattere eccezionale dell’eventuale invito del pregresso affidatario dell’appalto che sia risultato tale non in seguito a una procedura aperta. Le argomentazioni La sentenza n. 5458 puntualizza in primo luogo che il principio di rotazione condiziona l'approccio istruttorio del Rup ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?