Home  › Edilizia e appalti

L'incameramento della cauzione provvisoria non richiede la prova della colpa del concorrente

di Adriano Peloso

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Con la pronuncia n. 6148/2017, la V Sezione del Consiglio di Statoha affrontato la questione dell’incameramento della cauzione, ai sensi degli articoli 48 e 75 del previgente Dlgs n. 163 del 2006 (applicabile nella specie ratione temporis), che costituisce una conseguenza automatica del provvedimento di esclusione per il riscontro del difetto dei requisiti dichiarati dal concorrente. La pronuncia in commento si è espressa sulla ratio e sulla portata dell’applicazione di tale misura nel contesto della procedura ad evidenza pubblica, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?