Home  › Edilizia e appalti

Le valutazioni della Commissione giudicatrice possono essere sindacate dal Ga soltanto per manifesta illogicità

di Ilenia Filippetti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Nelle gare da aggiudicare all’offerta economicamente più vantaggiosa, la Commissione giudicatrice, nell’attribuire i punteggi all’offerta tecnica, non applica scienze esatte ma formula un giudizio connotato da un fisiologico margine di opinabilità; ne consegue che, per sconfessare tale giudizio, non sarà sufficiente sostenere una mera «non condivisibilità» del giudizio, ma sarà piuttosto necessario dimostrare la sua palese inattendibilità, provando l’evidente e oggettiva insostenibilità del giudizio tecnico formulato dalla Commissione. È questo il principio affermato dal Tar Lazio con la sentenza ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?