Home  › Edilizia e appalti

Appalti e clausole sociali, obbligatoria l'applicazione del Ccnl impiegata dall'affidataria uscente

di Giovanni F. Nicodemo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il Tar Liguria, Genova, con la sentenza n. 640/2017è intervenuto in materia di clausole sociali stabilendo che è illegittima l'aggiudicazione di un appalto di servizi a favore di un operatore economico che in sede di offerta ha applicato al personale tutelato dalla clausola sociale un Ccnl diverso da quello applicato dall'affidataria uscente. In tale occasione il Giudice amministrativo ligure ha chiarito che l'aggiudicatario non può applicare un Ccnl diverso da quello già applicato dall'affidatario uscente stabilendo peraltro che ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?