Home  › Edilizia e appalti

Al giudice ordinario le domande risarcitorie di chi ha fatto affidamento sull’aggiudicazione annullata

di Paola Rossi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Le sezioni Unite civili della Corte di cassazione hanno confermato la giurisdizione del giudice ordinario sulla domanda di risarcimento danni da parte di privati che abbiano fatto affidamento su di un provvedimento amministrativo ampliativo (cioè favorevole) successivamente dichiarato illegittimo. Questa l’affermazione dellaCorte di cassazione civile a sezioni unite, contenuta nell’ordinanza n. 15640/2017, che ha ripercorso e fondato la propria decisione sulla base di precedenti dello stesso giudice di legittimità. Il risarcimento per l’incolpevole affidamento Nel caso specifico veniva invocata ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?