Home  › Edilizia e appalti

Fuori dalla gara l’impresa che non si dissocia dall’amministratore condannato

di Guglielmo Saporito

La Corte di giustizia dell'Unione europea si avvia a riconoscere la discrezionalità delle leggi dello Stato nel fissare le ipotesi di esclusione da gare delle imprese i cui amministratori abbiano condanne penali. L'esclusione può avvenire sia per false dichiarazioni (condanna non dichiarata), sia per mancata informazione su elementi qualitativi dell'impresa (nascondere una condanna penale incide infatti sulle qualità dell'impresa). A queste conclusioni è giunto l'Avvocato generale della Corte nella causa C-178/16, generata da una lite che in Alto Adige ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?