Home  › Edilizia e appalti

Appalti, l’estinzione del reato deve essere formalizzata dal giudice dell'esecuzione penale

di Giovanni F. Nicodemo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il mero decorso del tempo non estingue il reato. L'estinzione deve essere pronunciata dal giudice dell'esecuzione penale. In difetto di tale provvedimento espresso le condanne devono essere sempre dichiarate. Lo chiarisce il Consiglio di Stato con sentenza del 29 maggio 2017 n. 2548pronunciata dalla terza sezione. La decisione è in linea con il consolidato orientamento giurisprudenziale in materia di esclusione per omesse o false dichiarazioni rese in sede di gara e con la recente novità apportata dal correttivo appalti ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?