Home  › Edilizia e appalti

Appalti, la Cassazione stringe sul diritto al risarcimento per inadempimento imputabile alla Pa

di Alessandro Galimberti

La messa in liquidazione volontaria della società che si è aggiudicata un appalto fa scattare il termine di 5 anni per chiedere i danni da inadempimento. Ininfluente invece, sul calcolo prescrizionale, il momento della perdita dei requisiti tecnici minimi per la partecipazione alle gare pubbliche. La Terza civile della Cassazione - sentenza n. 13510/17, depositata ieri- ha risolto definitivamente il contenzioso tra la società che nel 1998 aveva vinto l’appalto Ced (Centro elaborazione/ banca dati delle forze ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?