Home  › Edilizia e appalti

Danno da risarcire per l’annullamento della gara dopo l'aggiudicazione

di Francesco Machina Grifeo

Il Comune che annulla, in autotutela, l'aggiudicazione di un appalto per mancanza di risorse economiche, deve poi risarcire il danno subito dall'impresa aggiudicataria che, facendo affidamento sull'esito della gara e su richiesta della amministrazione stessa, ne abbia iniziato l'esecuzione, prima dunque della stipula del contratto. Lo ha stabilito la Corte di cassazione a Sezioni Unite, con la sentenza 29 maggio 2017 n. 13454, bocciando il ricorso del municipio di San Ferdinando di Puglia e chiarendo che, trattandosi di una ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?