Home  › Edilizia e appalti

La Corte Ue fissa i paletti dell’invito a integrare l’offerta in linea con la parità di trattamento

di Paola Rossi

Per il principio della parità di trattamento degli operatori economici la stazione appaltante non può chiedere di produrre dei documenti che non siano stati presentati nel termine stabilito per le offerte, ma può invitare a fornire chiarimenti o rettificare un errore materiale manifesto, a condizione che l'invito sia rivolto a qualsiasi offerente che si trovi nella stessa situazione. Questi i due paletti principali che fissa la Corte di giustizia Ue con la sentenza sulla causa C-131/2016. L'impresa «non ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?