Home  › Edilizia e appalti

L'unicità del centro decisionale è rinvenibile nella redazione dell'offerta da parte della «stessa mano»

di Alessandro De Silva Vitolo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Sono imputabili ad un unico centro decisionale le offerte economiche presentate da due o più concorrenti per l’affidamento di concessioni o appalti, se identiche nel valore di ribasso nonché redatte dal medesimo professionista esterno; di tal che, è rinvenibile quella mancanza di indipendenza, serietà ed affidabilità che giustifica tanto il provvedimento di esclusione adottabile dall’Amministrazione ai sensi dell’articolo 38, comma 2, Dlgs n. 163/2006, quanto la consequenziale escussione della fideiussione prestata. Così ha affermato il Consiglio di Stato, Sezione ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?