Home  › Edilizia e appalti

Finanziamenti pubblici, può essere escluso chi non usa la firma digitale prescritta dal bando

di Alberto Ceste

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Se il bando di una procedura selettiva per la concessione di finanziamenti pubblici prescrive tassativamente ed in modo chiaro che le domande debbono essere presentate esclusivamente a mezzo di sottoscrizione con firma digitale, l'Amministrazione può legittimamente escludere dalla procedura l'interessato che ha utilizzato la firma elettronica qualificata avanzata. Non solo la scelta dell'Amministrazione è squisitamente discrezionale ed insindacabile da parte del Giudice amministrativo, ma è anche esente da profili di illogicità o irrazionalità. Tra le due tipologie di firma ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?