Home  › Edilizia e appalti

Gare, le imprese devono sempre dichiarare tutti i propri precedenti «negativi»

di Massimiliano Atelli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Non spetta alle imprese partecipanti ad una gara pubblica stabilire se i propri precedenti professionali «negativi», non dichiarati, sono inconferenti ai fini delle valutazioni in ordine alla sua integrità e affidabilità. La valutazione della loro gravità e rilevanza compete, infatti, alla (sola) stazione appaltante sulla base della piena cognizione di tutte le circostanze fattuali, nessuna esclusa, che potrebbero assumere rilievo.È quanto ribadisce il Tar Friuli Venezia Giulia, Sezione I, con la sentenza 15 marzo 2017, n. 96. L’approfondimento In tal senso confortano, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?