Home  › Edilizia e appalti

Casa galleggiante sul Tevere, serve il permesso di costruire

di Patrizia Maciocchi

Chi vuole realizzare il sogno di avere una casa sul fiume deve ottenere il permesso di costruire perché non basta la sola concessione. Per la Corte di cassazione (sentenza n. 12387, depositata ieri) i cosiddetti fiumaroli che seguono la moda della casa galleggiante, senza essersi prima messi in regola con il testo unico sull'edilizia (Dpr 380/2001) commettono il reato di abuso edilizio. La vicenda Partendo da questa premessa respinge il ricorso dell'imputato, un architetto-imprenditore, che aveva realizzato sul Tevere, e ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?