Home  › Edilizia e appalti

Codice appalti, integrazione automatica se manca la clausola di equivalenza

di Susy Simonetti e Stefania Sorrentino

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La mancata previsione, nella lex specialis di gara, della clausola di equivalenza alle prescrizioni tecniche è automaticamente colmata dal codice dei contratti pubblici per il principio di etero-integrazione delle clausole del bando.L'articolo 68, comma 4, del Dlgs 163/2006, riproposto al medesimo articolo nel nuovo codice degli appalti, costituisce una norma imperativa, per la quale opera il principio di inserimento automatico indipendentemente dal mancato riferimento a tale norma nella legge di gara. È questo l'orientamento espresso dall'Autorità nazionale anticorruzione nella ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?