Home  › Edilizia e appalti

Per il «danno alla concorrenza» servono certezza e concretezza

di Giuseppe Nucci

La mancanza dell’elemento oggettivo di un danno patrimoniale certo, concreto, ed economicamente valutabile non consente di poter configurare la responsabilità amministrativo-contabile per il solo fatto di aver adottato illegittime deliberazioni in merito all’affidamento diretto di lavori o all’acquisizione di un bene o di un servizio. In particolare, la possibilità, incerta, di poter affidare gli stessi lavori, o acquisire lo stesso bene o lo stesso servizio a un prezzo inferiore, e quindi con una minore spesa, costituisce un mero “danno ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?