Home  › Edilizia e appalti

Confronto a coppie, basta il punteggio numerico se la legge di gara è precisa

di Marco Porcu

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'azione amministrativa è strettamente connessa al rispetto dell'articolo 3 della legge 241/1990 che stabilisce la necessità che ogni provvedimento amministrativo sia sostenuto da adeguata motivazione. Nell'ambito di una procedura ad evidenza pubblica, quando l'appalto deve aggiudicarsi con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa (articolo 95 Dlgs 50/2016), la stazione appaltante deve rendere note le proprie determinazioni, cosicché i concorrenti siano in grado di capire quale sia stato l'iter logico giuridico che ha portato all'attribuzione di un determinato punteggio ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?