Home  › Edilizia e appalti

Resta responsabile dell'antinfortunistica l'appaltatore che si «ingerisce» nei lavori subappaltati

di Giulio Benedetti

Se l'appaltatore si «ingerisce» nei lavori subappaltati rimane responsabile delle norme antiinfortunistiche. Su questo aspetto è recentemente intervenuta la Cassazione con la sentenza n. 37229/2016 (Sezione III), che richiama la precedente (n. 50996/2013) per la quale: «In tema di prevenzione degli infortuni, l'appaltatore che procede a subappaltare l'esecuzione delle opere non perde automaticamente la qualifica di datore di lavoro, neppure se il subappalto riguardi formalmente la totalità dei lavori, ma continua ad essere responsabile del rispetto della normativa antinfortunistica, qualora ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?