Home  â€º Edilizia e appalti

L'attestato dell'addetto al protocollo ha fede privilegiata e rende irricevibile l'offerta tardiva

di Daniela Dattola

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Sono dati di comune esperienza che l'Ufficio della Stazione appaltante preposto al ricevimento delle offerte si identifica generalmente nell'Ufficio protocollo e che l'annotazione sul plico dell'orario di consegna dell'offerta ed il successivo attestato a firma dell'addetto al protocollo hanno fede privilegiata, fino a querela di falso. A nulla rilevano quindi le censure del concorrente che, pur avendo consegnato la propria offerta al personale di detto Ufficio, vi abbia proceduto con un ritardo di due minuti rispetto al termine ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?