Home  › Edilizia e appalti

Obbligo di risarcire l'impresa per il Comune che ritarda la gara fino a perdere i finanziamenti

di Francesco Clemente

La pubblica amministrazione che ritarda la gara fino a perdere i relativi finanziamenti è obbligata a risarcire l'impresa cui è stata costretta a revocare l'aggiudicazione provvisoria. È il cosiddetto danno da contatto sociale, la lesione dell'obiettiva possibilità di stipula pur in assenza di un obbligo di prestazione. Tale tutela deve però tener conto della posizione di tale soggetto, non più equiparabile a un «mero concorrente». La vicenda A chiarirlo è il Tar di Napoli - sentenza n. 4300/2016, Prima sezione, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?