Home  › Edilizia e appalti

Appalti, l'indennizzo da revoca richiede la prova del danno

di Ilenia Filippetti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La domanda d’indennizzo in caso di revoca dell’aggiudicazione presuppone la prova dell’effettiva esistenza di un danno emergente subìto dall’impresa vincitrice della gara. È questo il principio affermato dalla quinta sezione del Consiglio di Stato con la sentenza del 12 ottobre 2016, n. 4218 Il caso All’esito di una procedura indetta per la realizzazione di un nuovo svincolo stradale, una stazione appaltante pugliese consegna anticipatamente all’aggiudicatario, nelle more della stipulazione del contratto, l’area di cantiere. Successivamente, all’esito di una complessa vicenda amministrativa ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?