Home  › Edilizia e appalti

Basta il punteggio a «motivare» la valutazione dell'offerta

di Antonio Capitano

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Nella valutazione delle offerte nelle gare pubbliche il punteggio numerico espresso sui singoli oggetti di valutazione opera alla stregua di una sufficiente motivazione. Il Consiglio di Stato, con la sentenza 3911/2016, sulla scia di un consolidato orientamento giurisprudenziale evidenzia che questo principio si afferma quando il complesso delle voci e sottovoci fornito dalla disciplina della procedura, con i relativi punteggi, è sufficientemente chiaro, analitico e articolato. Sulla base di questi presupposti, infatti, è possibile delimitare adeguatamente il giudizio della ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?