Home  › Edilizia e appalti

Nel condono edilizio vale la tariffa in campo all'entrata in vigore della sanatoria

di Giovanni La Banca

La determinazione del contributo di concessione in sanatoria deve effettuarsi con riferimento alle tariffe vigenti al momento della domanda. È quanto ha ribadito la seconda sezione del Tar Campania con la sentenza 1° settembre 2016 n. 4132. Il fatto Un Comune, nell’accogliere la domanda di condono edilizio presentata da una società, quantificava in circa 390mila euro l’importo dalla stessa dovuto a titolo di oneri di concessione. Il contributo concessorio Questo contributo ha carattere generale e prescinde totalmente dall'esistenza o meno delle singole opere ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?