Home  › Edilizia e appalti

Il posto auto realizzato con materiali pesanti e ancorato al suolo non è «gazebo» e paga la Scia

di Alberto Ceste

La struttura che sia stata realizzata dal privato con materiali pesanti, quali il ferro ed il legno, che non sia facilmente amovibile e per fornire ombra all'auto, non può essere considerata né un gazebo né un pergolato, bensì quale opera che, al pari di un piccolo box auto, determina un incremento dei volumi. In quanto tale non può fruire del regime dell’attività edilizia libera, ma necessita di una segnalazione certificata di inizio attività (Scia) ai sensi del combinato disposto ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?