Home  › Edilizia e appalti

La proposta di un privato dichiarata di pubblico interesse non obbliga la Pa a indire la gara

di Cosimo Brigida

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La dichiarazione di pubblico interesse relativamente alla proposta del promotore privato per la realizzazione di lavori pubblici non obbliga l'amministrazione all'indizione della successiva procedura di gara per l'affidamento in concessione della realizzazione dell'opera oggetto di proposta. È quanto emerge dalla sentenza n. 2719/16 del Consiglio di Stato secondo cui, se la proposta di un promotore privato viene dichiarata di pubblico interesse, non deriva alcun vincolo di affidamento in concessione per l'amministrazione, né il promotore acquisisce alcun diritto all'indizione ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?