Home  › Edilizia e appalti

Nelle gare termini perentori prorogabili se è oggettivamente impossibile produrre la documentazione

di Giovanni La Banca

I termini perentori previsti dal Codice degli appalti possono essere prorogati in presenza della impossibilità oggettiva della produzione della documentazione richiesta, a fronte di un quadro normativo complesso e di non agevole interpretazione. Lo ha stabilito la prima sezione del Tar Puglia, con la sentenza n. 767/2016. Il fatto Consip Spa avviava una gara comunitaria per l’affidamento del servizio rifiuti e igiene urbana, prescrivendo a una delle società di regolarizzare la propria cauzione. La società chiedeva una proroga del termine di ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?