Home  › Edilizia e appalti

Ricorsi amministrativi: no alla rimessione in termini se non c'è «errore scusabile»

di Massimiliano Atelli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Non si può invocare l'errore scusabile nel caso in cui un ricorso amministrativo in primo grado non indichi i termini per la contestazione e l'autorità alla quale ricorrere. Così la sentenza 23 maggio 2016, n. 2115, la IV Sezione del Consiglio di Stato . L’approfondimento In proposito, la IV Sezione ha osservato che i principi da lungo tempo, e costantemente, affermati da questo Consiglio in Adunanza plenaria, fin dal 2001, militano nel senso che la mancanza, nella comunicazione del provvedimento, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?