Home  › Edilizia e appalti

Pip, termine finale anche dopo l'approvazione in caso di documentazione incompleta

di Massimiliano Atelli

La seconda sezione del Tar Sardegna, con la sentenza n. 444 del 20 maggio 2016, ha ribadito che l’approvazione definitiva del Piano insediamenti produttivi equivale, per regola, a dichiarazione di pubblica utilità, avente durata decennale non prorogabile (nel senso che, laddove il Pip scada infruttuosamente, l’amministrazione potrà soltanto approvare un nuovo piano, seguendo l’intero iter procedimentale a ciò preordinato), con la conseguenza ultima che l’approvazione del Pip è tendenzialmente autosufficiente e consente all’amministrazione di portare a compimento la procedura ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?