Home  › Edilizia e appalti

Perentorio il termine che la stazione appaltante fissa per documentare i requisiti

di Susy Simonetti Stefania Sorrentino

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Esigenze di certezza e celerità della procedura a evidenza pubblica rendono perentori i termini indicati dalla stazione appaltante per la presentazione della documentazione attestante il possesso dei requisiti di partecipazione ex articolo 48, comma 2, del Dlsg 163/2006. È quanto affermato dal Tar Lazio, sezione I ter, con la sentenza n. 4967/16. La contestazione in giudizio Il ricorso è stato proposto da due società che avevano partecipato, come capogruppo e mandataria di una costituenda Ati, a una procedura ad ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?