Home  › Edilizia e appalti

La varianti migliorative devono rispettare il progetto originario

di Ilenia Filippetti

Le varianti progettuali presentate in sede di offerta devono sviluppare con coerenza le linee fondamentali già tracciate nella progettazione preliminare posta a base di gara. È questo il principio affermato dalla sezione 5 del Consiglio di stato con la sentenza 16 marzo 2016, n. 1047. Il caso Una stazione appaltante indice una gara per l'affidamento della progettazione e dell'esecuzione di alcuni lavori da realizzare presso il cimitero civico: la lex specialis della procedura stabiliva, in particolare, che lo ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?